Sosteniamo l’artigiano locale

…con un buono del panettiere-pasticciere-confettiere!

Già prima della chiusura da parte del Consiglio federale a metà marzo, i panettieri-pasticcieri-confettieri hanno dovuto affermarsi in un mercato ferocemente competitivo – le parole chiave sono grandi distributori, importazioni di pane e prodotti da forno, il turismo dello shopping.

La crisi del Coronavirus ha scosso il settore in tutta la Svizzera, e in particolare in Ticino dove le vendite sono diminuite fino al 90%. Una situazione drammatica. Nonostante ciò, i panettieri-pasticcieri-confettieri ticinesi hanno continuato con impegno il loro lavoro, facendo in modo che i consumatori potessero acquistare il loro pane quotidiano.

Con l’allentamento delle misure da parte del Consiglio federale, la nostra Associazione cantonale SMPPC – Società Mastri Panettieri Pasticcieri Confettieri del Canton Ticino – in collaborazione con l’Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri (SBC), lancia ora un’ampia campagna di sostegno. I residenti in Ticino, gli imprenditori e le autorità sono chiamati a ordinare i buoni da regalare a clienti, collaboratori, amici, familiari o a riscattarli presso le
panetterie-pasticcerie-confetterie ticinesi.

GRAZIE PER IL VOSTRO PREZIOSO SOSTEGNO!

Ordinazione buono

I buoni vi verranno inviati per posta con fattura, direttamente
dall’Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri (SBC).

2 + 0 = ?

Cartelloni

Maggiori informazioni su SBC