L’Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri (PCS) presenta al pubblico la quarta edizione della sua campagna «Progetta il tuo futuro». Senza cambiare nulla? Niente affatto! Focalizzandosi sui volti noti del settore, così come sul significato e sulla sostenibilità delle professioni, la PCS intende rendere le formazioni ancora più allettanti per i futuri operatori del settore facendo leva nel contempo sulle loro emozioni.

Dal 15 maggio al 12 giugno, i prediletti del quartiere, i maghi del dessert e i fuoriclasse del pane appariranno nuovamente sugli schermi dei giovani e in numerose panetterie-confetterie. La quarta ondata della campagna PCS «Progetta il tuo futuro», organizzata dall’Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri (PCS), mantiene i collaudati mezzi pubblicitari, ma integra anche alcuni nuovi temi.

Nuovi volti e nuove storie

La campagna contempla formati video incentrati su volti noti del settore. Formatori e datori di lavoro affermati trasmetteranno al mondo la loro passione per la professione e la formazione delle giovani leve. Verranno prodotti diversi formati video per le piattaforme dei social media, come per esempio con il «panettiere pirata» Kevin Sollberger, vincitore del premio «Formatore dell’anno 2023» nel ramo della panetteria-pasticceria-confetteria, e la sua apprendista Corina Steiger che racconteranno come si svolge il loro lavoro quotidiano. Parteciperà anche Léane Plumey, Campionessa svizzera 2022 come impiegata nel commercio al dettaglio per il ramo panetteria-pasticceria-confetteria e direttrice di filiale. La romanda svelerà i retroscena della sua professione in formati dai contenuti mirati insieme al suo supervisore Nicolas Taillens della storica azienda Boulangerie Taillens SA di Crans-Montana (VS). I canali sociali della PCS si focalizzeranno anche su temi come il significato di un mestiere artigianale o la sicurezza della professione.

Mantenere ciò che si è dimostrato efficace e valido

La PCS continuerà a puntare sugli elementi visivi e sui canali dimostratisi efficaci e validi per aumentare la riconoscibilità ed entusiasmare le giovani leve per le professioni nel ramo della panetteria-confetteria. Ci si concentrerà sulla «generazione Z» alla ricerca di professioni ricche di significato. Grazie alla sua presenza su piattaforme come TikTokInstagramSpotify e YouTube, la PCS trasmette il suo messaggio direttamente ai giovani. Pure i genitori, gli insegnanti, ecc. verranno sensibilizzati su Facebook e LinkedIn.

PCS

Panoramica dei materiali pubblicitari

La settimana della Formazione professionale è iniziata da pochi giorni.

Durante questa settimana, diversi media provenienti da ogni angolo della Svizzera racconteranno il tema dell’istruzione e della formazione professionale: approfondimenti autentici sono garantiti!

Agli articoli interessanti

La festa della mamma è una ricorrenza molto importante per le panetterie-confetterie. Sono state rivolte alcune domande alle mamme e comproprietarie Laura Pellanda, della Panetteria Pellanda Sagl a Intragna, e Franca Antognini, della Pasticceria Marnin a Locarno. Sul significato di questa festa hanno risposto …

La festa della mamma ricorre il 12 maggio. Tre parole che descrivono questo giorno!
Laura Pellanda: Gioia, ricordi e tanta dolcezza!
Franca Antognini: Affetto, dolcezza, gratitudine.

Che significato ha questo giorno per Lei personalmente?
LP: Sono mamma anche io e quindi la festa della mamma per me conserva forse il significato più autentico e puro della gioia di essere diventata mamma. Ho bellissimi ricordi di questo giorno insieme ai miei due figli, ma anche di quelli trascorsi con la mia mamma Lucia – che ancora oggi è un riferimento prezioso e imprescindibile nella mia vita – nel nostro negozio di Losone quando lei era alla vendita e io e i miei fratelli le facevamo compagnia. Ma se il significato delle cose si costruisce anche sulle esperienze personali passate, per me quello della festa della mamma ha sicuramente il dolce gusto di una torta di fragole!
FA: il ringraziamento collettivo a chi dona la vita: la mamma è presenza complice e costante, la mamma è per sempre. Viva la mamma!

Il vostro negozio è aperto il giorno della festa della mamma? Festeggiate ancora questo giorno?
LP: Certamente, lo abbiamo sempre festeggiato e continuiamo a farlo, dando la possibilità ai nostri clienti di poter accedere e acquistare i prodotti freschi ed esclusivi, che realizziamo per questo giorno di festa. A Losone il negozio è aperto dalle ore 8:00 alle ore 12:00.
FA: Sì, il nostro negozio è aperto per dare la possibilità a tutti i figli e le figlie di offrire un dolce pensiero alla propria mamma.

Laura Pellanda (s), della Panetteria Pellanda Sagl di Intragna e Franca Antognini, della Pasticceria Marnin di Locarno.

Quanto è importante la festa della mamma per la sua azienda?
LP: Contribuire, seppur in una piccola parte, alla riuscita di questa festa e alla felicità dei nostri clienti per noi è molto importante. Non solo per la festa della mamma, ma anche per molte altre festività. Questa è anche un’occasione per diversificare la nostra offerta e realizzare dei prodotti particolari e unici, con alcune variazioni e delle novità. Senza dimenticare che la cura del prodotto passa dalle materie prime fino al suo confezionamento. Ma la tradizione resta un valore fondamentale per la nostra azienda e tra le nostre proposte non mancano mai anche quei prodotti che ci contraddistinguono e che sono sempre apprezzati dai nostri clienti. La torta di fragole, ad esempio, è uno dei prodotti più richiesti in questo giorno.
FA: È la terza festa più importante dell’anno, dopo Natale e Pasqua.

Cosa offrite per questa occasione?
LP: Tradizionalmente offriamo una vasta scelta di torte e torte fresche alla crema, alla frutta mista e decorate, che, per l’occasione, si possono trovare anche a forma di cuore. I nostri apprezzati biscottini al burro, anch’essi modellati e decorati a tema. Oltre a ciò, come detto, di anno in anno ci piace introdurre qualche novità. Naturalmente anche per quest’anno abbiamo pensato a qualcosa di diverso.
FA: L’offerta è molteplice dalle composizioni di cioccolato alle torte a forma di cuore e alle mini porzioni.

Come comproprietaria di una panetteria-confetteria, ha un desiderio per il settore o l’associazione?
LP: Il panorama attuale ci mette a confronto con un’offerta di prodotti industriali sempre in crescita e un aumento significativo dei costi, che riguarda tutti. Tutto ciò non ci aiuta… Credo, però, che la carta vincente del nostro settore sia sempre la qualità. Occorre continuare a puntare su questo, sulle nostre competenze e la professionalità, affinché l’apprezzamento e la fedeltà da parte di chi preferisce acquistare un prodotto artigianale si intensifichi e si solidifichi. Il ruolo dell’Associazione è fondamentale per mantenere alto il livello della qualità.
FA: che sia più attiva e presente con idee e progetti.

Intervista a cura di Sandra Fogato

Due sedi della Confiserie Al Porto SA, Ascona e Bellinzona, vantano il miglior servizio per l’anno 2023. «Panissimo» ne ha voluto sapere di più rivolgendo alcune domande a Patrizia Roder, responsabile della vendita della Confiserie Al Porto.

I punti vendita della Confiserie Al Porto di Ascona (s) e Bellinzona.

COSA RAPPRESENTA PER VOI QUESTO PREMIO?
E una bella soddisfazione per il nostro settore vendita, che tutti i giorni si impegna con diligenza e passione nella consulenza preziosa sui nostri prodotti e le nostre specialità.

NELLA VALUTAZIONE DEI CLIENTI, PER QUALI CATEGORIE AVETE RICEVUTO IL MIGLIOR PUNTEGGIO?
Diversi Mystery shopper di SmartConcept AG ci hanno attribuito il miglior punteggio nelle seguenti categorie:

  • Per l’aspetto esterno e interno del negozio: allestimento vetrine e una esposizione mirata sui prodotti.
  • Per l’accoglienza da parte del personale: saluto e tempi d’attesa per il servizio.
  • Per l’impressione generale: esperienza di acquisto positiva in un ambiente ben organizzato e prodotti di alta qualità.

PERCHÉ È COSÌ IMPORTANTE OFFRIRE IL MIGLIOR SERVIZIO POSSIBILE NELLA VENDITA?
Nel nostro settore il cliente si aspetta giustamente un servizio completo e professionale. Rendere la visita del cliente nei nostri negozi e Café un’esperienza piacevole, non solo lo fidelizza a tornare, ma valorizza e rende il nostro lavoro vario e soddisfacente.

A COSA BISOGNA FARE ATTENZIONE IN MODO PARTICOLARE?
Di rimanere credibili e fedeli ai propri valori, in quello che si fa e si propone come azienda, sia all’interno che verso l’esterno, senza dimenticare che il cliente determina l’assortimento e la richiesta dei prodotti e delle tendenze, come per esempio proposte vegane, confezioni sostenibili ecc.

Sandra Fogato

… legga l’articolo completo su «Panissimo» del 5 aprile 2024

PREMI CONFISERIE AL PORTO

2019 – 2023
Vari premi Swiss Bakery Trophy
per le specialità

2021
Oscar della pasticceria «Marktkieker»
il più importante premio imprenditoriale

2022
Grand Café Al Porto – Lugano
miglior location per eventi della Svizzera

2023
Best Service Award
Confiserie Al Porto – Ascona e Bellinzona
premio assegnato da Proback AG e da Smart Concept AG

SEGRETARIATO SMPPC: NUOVO INDIRIZZO

Dopo quarantacinque anni, la storica sede del Segretariato della Società Mastri Panettieri Pasticcieri Confettieri del Canton Ticino si è trasferita da Via Monte Brè 9 in Via Carlo Maderno 9, sempre a Lugano.

Rimane invariato il numero di telefono come pure l’indirizzo e-mail.

Dylan Gilardoni, il miglior apprendista 2023 AFC Pasticciere-Confettiere nel Canton Ticino, sta frequentando l’anno supplementare nel ramo della panetteria. La sua grande passione e la sua dedizione per la professione, lo rendono una persona migliore con maggiore responsabilità.


Mi chiamo Dylan Gilardoni, sono un ragazzo di 21 anni che abita a Porlezza, un piccolo paesino italiano al confine con la Svizzera, affacciato sul lago Ceresio.

Diverse soddisfazioni

A giugno ho terminato la formazione di pasticciere-confettiere presso la Pasticceria Ricigliano SA di Lugano con ottimi risultati. Mi sono tolto diverse soddisfazioni, diventando il miglior apprendista del Canton Ticino e posizionandomi quarto alla finale degli apprendisti pasticcieri-confettieri a Montreux, in Svizzera francese, al Concorso Romando-Ticinese.

Anno supplementare

Per essere ancora più specializzato ho deciso di iscrivermi all’anno supplementare di panetteria presso la Panetteria Brumana Sagl di Canobbio. Gli orari senza dubbio sono più pesanti rispetto a prima e ho faticato ad abituarmi, ma ora va meglio. Entrambi i lavori danno molte soddisfazioni, uno più creativo e di precisione, l’altro più manuale e veloce, ma sempre con tanta attenzione e pazienza alle tecniche di lavorazione.

Scuola professionale

Il Centro professionale tecnico di Trevano (CPT) a Canobbio che frequento, mi permette di apprendere la teoria del lavoro, le leggi vigenti in materia, le norme d’igiene, di sanificazione e i valori nutrizionali. Ha un laboratorio molto funzionale e dei docenti molto preparati che fanno del loro meglio per insegnarci il mestiere.

Tempo libero

Il tempo libero scorre sempre veloce! Cerco di occuparlo nel miglior modo possibile, trascorrendo la maggior parte di esso con la mia famiglia e con la mia ragazza. Nel fine settimana aiuto i miei nonni nel loro ristorante, ma mi piace anche giocare a calcio e fare palestra. Quando posso cerco di viaggiare, così da poter vedere ed imparare cose nuove sia per il mio settore che per me stesso.

Persona migliore

So che è senz’altro un lavoro di sacrificio e non sempre posso essere presente a feste e a riunioni di famiglia, ma di sicuro mi insegna ad essere una persona migliore ed avere maggiore responsabilità. Sono contento di questo perché qualsiasi cosa decida di fare dopo aver completato il mio apprendistato, l’aver fatto una buona gavetta mi sarà sempre utile.

Dylan Gilardoni

Dylan Gilardoni

2023: AFC pasticciere-confettiere
Formazione: Ricigliano SA – Lugano

2024: anno supplementare panetteria
Formazione: Brumana Sagl – Canobbio

20 marzo

Oggi si celebra la giornata mondiale della farina.

È stata istituita nel 2020 per sottolineare il valore della farina e la sua importanza nell’alimentazione.

Tra pochi giorni si terrà la festa del papà.

Sorprendetelo con squisiti prodotti fatti a mano e con il cuore!

Nelle panetterie-confetterie del Cantone trovate svariate e fantasiose creazioni come pure i buonissimi tortelli di San Giuseppe in varie versioni: classici, alla vaniglia o al Marsala.

Auguroni a tutti i papà.

Le panetterie-confetterie hanno preparato con cura, professionalità e passione squisiti prodotti per festeggiare e onorare le donne.

A U G U R I

La Scuola professionale Richemont di Lucerna e Yverdon organizza ora giornate di formazione per imprenditori e dipendenti del settore della panetteria-confetteria artigianale. Esse sostituiscono i corsi annuali a tema che si tenevano in precedenza. Uno degli obiettivi è quello di promuovere il dialogo tra i settori della confetteria, pasticceria, panetteria e del commercio al dettaglio.

Reto Fries, direttore della Richemont e promotore di questi nuovi eventi, è convinto del successo delle giornate di formazione: «Il nuovo format offre discorsi chiave stimolanti, workshop selezionabili individualmente e interessanti tavole rotonde». L’obiettivo è quello di trasmettere competenze, ispirazioni e promuovere il dialogo e il networking, sempre con l’obiettivo di mantenere la tradizione ma non chiudersi al futuro.

Le giornate di formazione si svolgono presso la Scuola professionale Richemont di Lucerna nei seguenti giorni: 25, 26 giugno, 26, 27 agosto e 25 settembre.

Richemont Yverdon: 1° luglio. In base alla domanda, verrà programmata una seconda data.

pan/sf

Maggiori informazioni