I clienti che hanno acquistato una Corona dei Re Magi hanno avuto l’opportunità di partecipare al concorso e di vincere uno degli 88 premi del panettiere-confettiere. Sono state inviate circa 29 000 cartoline.

In questi giorni, le aziende coinvolte, hanno ricevuto i premi da consegnare ai vincitori.

Nella foto: Fabio Danesi (d), della Panetteria Danesi di Melano, ha consegnato il premio all’affezionata cliente Ivelise R.

sf

La ricca storia dell’Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri (PCS) dal 1885 a oggi è stata digitalizzata.

Markus Tscherrig, per molti anni vicedirettore della PCS e ora in pensione, ha dedicato ore e ore alla ricerca meticolosa e alla sintesi dei molti anni e delle informazioni.

Immergetevi nella storia dell’associazione ora online.

San Valentino è coinciso, quest’anno in Ticino, nella settimana di Carnevale. Per l’occasione, gli abili artigiani hanno realizzato prodotti che appartengono sia alla tradizione che alla loro grande abilità e fantasia.

Non sono mancati per Carnevale i bignè (foto s.), le frittelle, le chiacchiere, le bugie e i tortelli.

Per la festa degli innamorati invece, ogni pasticciere-confettiere ha creato, di varie dimensioni, variopinte torte a forma di cuore (foto a d.), cioccolatini, biscotti e cuori di marzapane. Tutto esclusivamente «fatto a mano e con il cuore!»

sf

Tre Little Pear Crumble una accanto all'altra.

Scarica ora l’edizione del 23 febbraio 2024 del giornale “panissimo” (2024/No 04), edito dalla SBC / PCS di Berna

Continua a leggere

Proback AG e Smart Concept AG hanno assegnato il Best Service Award 2023 nell’ambito del programma Proback Mystery Shopping.

Meier Bäckerei Confiserie AG a Mägenwil (AG) e due sedi della Confiserie Al Porto SA Ascona e Bellinzona – sono state premiate per le eccellenti esperienze dei clienti.

Peter Schumacher, direttore di Proback AG (s), con Anton Froschauer, direttore della Confiserie Al Porto SA.

Le premiate responsabili delle Boutiques Al Porto (da sinistra): Monica Segale (Ascona), Patrizia Roder (vendita) e Lidia Ferrari (Bellinzona).

La Società Mastri Panettieri Pasticcieri Confettieri del Canton Ticino si congratula con la Confiserie Al Porto per l’ambito premio che fa onore alla SMPPC e a tutta la categoria professionale ticinese.

sf/SMPPC

Scarica ora l’edizione del 9 febbraio 2024 del giornale “panissimo” (2024/No 03), edito dalla SBC / PCS di Berna

Continua a leggere

La revisione di Stretto IV entrerà in vigore il 1° febbraio 2024. Le modifiche a 25 ordinanze della legislazione alimentare mirano a migliorare la tutela della salute e la protezione dagli inganni. Le nuove norme sono soggette a un periodo di transizione di un anno fino alla fine di gennaio 2025.

La PCS (Associazione svizzera mastri panettieri-confettieri) raccomanda ai suoi membri di richiedere le specifiche aggiornate dei fornitori e di esaminare con attenzione le ricette, compresa la dichiarazione. I membri della PCS hanno accesso a un elenco delle modifiche pertinenti, disponibile sulla piattaforma DBPP alla voce «Download».

Vendita sfusa: informazioni scritte

Le nuove informazioni scritte sul paese di produzione del pane e dei prodotti di panetteria per la vendita sfusa, che si applicano alla classica vendita di prodotti da forno interi nei negozi, ma anche alla vendita di pane porzionato, ad esempio nel settore della ristorazione, sono presenti nei media. La revisione stabilisce esplicitamente che la semplice cottura di prodotti importati non può più essere utilizzata per cambiare il Paese di produzione. Il nuovo requisito può essere soddisfatto esponendo un avviso del tipo «Pane e prodotti di panetteria sono prodotti esclusivamente in Svizzera». Se vengono importati singoli articoli dalla gamma di prodotti, queste eccezioni devono essere chiaramente indicate nelle affissioni (ad esempio «Le eccezioni sono dichiarate sulle etichette dei prezzi»). Se le informazioni scritte sul Paese di produzione sono integrate da informazioni volontarie, come la provenienza regionale, anche queste non devono essere ingannevoli.

Dichiarazione delle tracce di allergeni semplificata, ma…

Con la nuova legge, la dichiarazione volontaria sulle tracce di allergeni al di sotto del valore massimo specificato può essere fatta con le denominazioni dei gruppi (ad esempio, noci). In precedenza, nella dichiarazione di rintracciabilità dovevano essere fornite informazioni specifiche sulla sostanza (ad esempio, noci o nocciole). Per evitare contaminazioni o mescolanze involontarie, è ora necessario garantire la pulizia e l’ispezione dei contenitori per il trasporto.

Etichettatura dei prodotti preconfezionati

In futuro, per la dichiarazione dei valori nutrizionali sui prodotti preconfezionati sarà consentita solo la versione più ampia della tabella dei valori nutrizionali (compresi gli acidi grassi saturi e lo zucchero). I prodotti che provengono da una produzione artigianale, ad esempio, e sono venduti solo a livello regionale continueranno a essere esenti dalla dichiarazione dei valori nutrizionali.

Evitare gli sprechi alimentari

Se i prodotti invenduti ma commestibili devono essere donati a organizzazioni di pubblica utilità esenti da imposte, si può fare una dichiarazione semplificata degli allergeni contenuti per le scorte residue consolidate. In questo caso, i consumatori devono essere informati sulla portata di tutti gli allergeni potenzialmente contenuti. Non è più necessaria l’attribuzione degli allergeni ai singoli prodotti, che tiene conto della possibile contaminazione o miscelazione durante il processo di raccolta.

Benjamin Horand, Responsabile PCS GQ e MSSL/sf

Per mancato uso.

CONTATTO

Telefono: 091 866 15 62 al mattino

E-Mail: schroeder.r@bluewin.ch

Da ritirare a Chiggiogna /Faido.

Prezzo: CHF 2‘000 – trattabile

Continua a leggere

SA 2 MARZO 2024 – 10:00 – 15:00
Centro Professionale Tecnico Lugano-Trevano

Hai mai pensato di iniziare una formazione professionale dove puoi mettere le mani in pasta ed esprimere la tua creatività?

Allora passa a trovarci. Avrai la possibilità di incontrare personalmente gli apprendisti e farti raccontare la loro esperienza e interagire con i loro formatori. Verranno anche presentate opportunità di specializzazione dopo l’apprendistato.

Iscrizioni necessarie.

Maggiori informazioni